Filtri a carboni attivi per il nuovo Terminal 2


L’aeroporto del Cairo, il secondo aeroporto più trafficato dell’Africa dopo quello di Johannesburg che serve più di 65 compagnie aeree, grazie al nuovo Terminal 2, arriverà a una capacità di oltre 30 milioni di passeggeri l’anno. Con un traffico aereo in crescita, quindi, la struttura presenta la grande necessità di filtrare l’aria proveniente dall’esterno verso l’interno, inquinata soprattutto a causa degli scarichi degli aerei e dei mezzi di movimentazione da terra, per garantire il comfort di passeggeri e operatori aeroportuali. Cairo_International_Airport   General Filter è stata coinvolta nella realizzazione di circa 8.500 filtri molecolari a cartuccia, adatti alla filtrazione degli idrocarburi incombusti e gas derivanti proprio dalla combustione dei carburanti per aerei, posizionati su circa 900 piastre di supporto, per una portata totale di 2.700.000 m3/h. Le cartucce, costituite da una struttura di acciaio inossidabile AISI316, consentono di poter sostituire il materiale filtrante all’interno, in questo caso il Coconut, un carbone naturale, ad alto potere assorbente. Nonostante si trattasse di prodotti fuori misura, più lunghi rispetto agli standard internazionali, che hanno richiesto il rinforzo delle piastre di sostegno per resistere al momento flettente che il grande peso generava, i filtri sono stati consegnati in tempi record, sotto le 4 settimane, durante il mese di agosto. Schermata 2015-05-28 alle 00.29.15   Per migliorare le perfomance dei filtri, sono state inoltre apportate una serie di modifiche tra cui l’introduzione di un setto in glassfiber in uscita aria cartuccia per consentire al polverino di carbone, che inevitabilmente si forma durante il passaggio dell’aria, di non essere rilasciato e quindi di non sporcare i filtri successivi, oltre all’inserimento di un’apertura nel fondo della cartuccia in modo da consentire la facile sostituzione del carbone attivo una volta esausto. Un’importante referenza per il nostro Gruppo che testimonia la nostra incredibile capacità produttiva…just in time!